Progetto SperanzaTanzania (SSF onlus)

Il Progetto Speranza Tanzania nasce nel 2011 come un blog di giovani studenti di medicina, alla loro prima esperienza nel cuore dell’Africa. Di ritorno dal viaggio che cambia la loro vita, pieni di entusiasmo e grinta, Martina, Lorenzo e Daria decidono di portare avanti piccole azioni concrete a sostegno dell’ospedale nel Nord della Tanzania meta del loro viaggio, il Nkoaranga Hospital.
L’attenzione è sin da principio rivolta alla formazione del personale ospedaliero di Nkoaranga, e l’impegno degli anni a seguire concentrato nella realizzazione della Borsa di Studio per Dr. Emmanuel. Nel 2014, l’incontro con Studenti Senza Frontiere, la scoperta di condividere la stessa Mission, il piacere di adottare un comune metodo di lavoro e la promettente decisione di unire le forze verso il comune obiettivo.

Speranza Tanzania e Studenti Senza Frontiere Onlus, ora insieme!
Obiettivo: la Formazione in Africa dei giovani d’Africa.

Perché? Ciò che ci sta più a cuore è dare la possibilità agli stessi abitanti di un paese a risorse limitate come la Tanzania di essere loro stessi gli artefici della crescita del loro paese. Ma ha senso insegnare a “pescare” ad un “cammelliere del deserto del Tuareg”? Gli obiettivi devono essere studiati insieme alla popolazione locale perchè non siano solo una nostra proiezione di ciò che crediamo sia utile loro per crescere. E’ importante sviluppare progetti a medio-lungo termine che attraverso piccoli cambiamenti inneschino circoli virtuosi con impatto più ampio sul paese.

Come? Il mezzo con il quale supportiamo gli studi di questi ragazzi sono le BORSE DI STUDIO attraverso le quali ci prendiamo carico delle tasse universitarie e delle spese relative ad alloggio, mensa e materiale scolastico necessario.

Chi? Abbiamo cominciato con l’idea di dare la possibilità ad alcuni giovani membri dello staff di Nkoaranga Hospital (medici, tecnici di laboratorio, infermiere, ostetriche…) di portare avanti i loro studi e di laurearsi sostenendo le loro spese universitarie. Presto avremo la possibilità di aprire nuove borse di studio!

“DAI UN PESCE AD UN UOMO E LO NUTRIRAI PER UN GIORNO, INSEGNAGLI A PESCARE E LO AVRAI NUTRITO PER TUTTA LA VITA!”

 

26 risposte a “Progetto SperanzaTanzania (SSF onlus)”

  1. Ciao a tutti volevo sapere se è possibile dare una mano sul posto senza essere medico/infermiere. Da tempo cerco un’associazione con cui collaborare per renderti utile ma tutte cercano medici o “tecnici”. Non ho esperienze, non ho laurea ma sono madre, sono forte e piena di voglia di rendermi utile. Aspetto una vostra risposta e complimenti per il lavoro che fate!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...